La Dhea Sport si prepara per gli Assoluti

Una nuova sfida è alle porte per gli atleti agonisti seguiti con  dedizione dal coach Luca Del Giudice, nonché Presidente della Dhea Sport. Il gruppo, composto da Walter Velotto(Dhea Sport), Luigia Vivenzio e Salvatore Urso(Noived) e Antonio Cavaliere(Sporting Club Flegreo), il 22 e 23 febbraio 2014, infatti, presenzierà a Como per gli VIII Campionati Italiani Assoluti invernali di nuoto paralimpico, organizzati dalla FINP, unitamente alla società ASD Brianza Silvia Tremolada Onlus.

Gli Assoluti invernali costituiscono la prima tappa della stagione 2014, la prima prova nazionale che farà anche da esame per la tabella di marcia che porterà poi all’importante meeting internazionale di Berlino che si disputerà dal 24 al 27 aprile. La manifestazione natatoria si terrà presso la Piscina Olimpica Muggiò, vasca lunga a 8 corsie, per cui i ragazzi si allenano sia presso la struttura di Monterusciello “PalaTrincone” sia presso  la Piscina Olimpionica “F. Scandone”.

La preparazione atletica viene svolta in acqua e a secco in palestra. Occorre dare il meglio di sé e ce la stanno mettendo tutta. Cavaliere si cimenterà nei 400m stile libero e 100m dorso, Urso nei 100m stile libero e 100m rana, Vivenzio nei 50 e 100 stile libero e Velotto nei 200 misti e 100m dorso. Motivo di particolare soddisfazione ha costituito l’inserimento di Cavaliere e Vivenzio nella Lista degli Atleti di Interesse Nazionale FINP Fascia B della Stagione Sportiva 2014.

La Fascia B comprende gli atleti e le staffette (i loro componenti) che nel 2013 hanno ottenuto una prestazione cronometrica uguale o migliore ad un tempo compreso tra l'11 ed il 15° del Ranking Mondiale IPC 2013 relativo alla vasca lunga. Il sogno degli Europei si fa più vicino. L’IPC Swimming ha ufficializzato l’assegnazione dei prossimi Campionati Europei di Nuoto Paralimpico che si svolgeranno presso l’impianto sportivo “Pieter van den Hoogenband” di Eindhoven, dal 4 al 10 agosto 2014. Si stima che saranno almeno 500 gli atleti partecipanti per questa edizione, in rappresentanza di 40 nazioni. La Dhea Sport vola alto.

Rossella Velotto

Scrivi commento

Commenti: 0