Mountain Bike: pronto il TROFEO DEI PARCHI NATURALI, il circuito del fuoristrada al Sud

Con il 2014, sono dodici anni che l’avventura di creare un circuito di gare fuoristrada nel Meridione è pura realtà a tutti gli effetti: un risultato ottenuto grazie ai  sacrifici di tanti organizzatori animati da tanta passione per la mountain bike che, nella totale assenza di sponsor, sono riusciti a coinvolgere e a ottenere il favore degli appassionati delle ruote grasse.

 

Grazie alle positive risposte dei bikers meridionali, il Trofeo dei Parchi Naturali è riuscito a guardare avanti e superare anche momenti di difficoltà dettati dalla crisi economica che ha investito il nostro paese, con umiltà e lavoro si è riusciti a preservare questa esperienza unica nel Sud.

 

Il 2014 sarà il passaggio per le granfondo del centro-sud, un circuito che porterà avanti il dualismo agonismo ed escursionismo con una nuova formula che porterà alla finale sia i campioni delle gran fondo che gli escursionisti che amano la scoperta dei territori e la sfida con se stessi.

 

Quest’anno il circuito è formato da dieci gare che determineranno i campioni dei Parchi Naturali e da quattro che si aggiungeranno per la conquista del titolo di Biker Naturalista 2014. Nell’ambito delle quattordici gare si segnala la Pollino to Pollino che assegnerà il titolo di maratoneti del Pollino ai primi di ogni categoria che avranno preso parte alle due gare che si disputeranno nel Parco Nazionale del Pollino sia nel versante calabrese che quello lucano.

 

Lo start è previsto il 30 marzo a Ugento (Lecce), località Torre San Giovanni, con un nuovo tracciato marathon di 70 chilometri, nuovi passaggi suggestivi tra la macchia mediterranea e la splendida costa jonica, nuovi tratti in salita. E' la Marathon del Salento a dare il via a tante pedalate che porteranno i bikers in giro per otto regioni: Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. 

 

Luca Alò
333-3013269
luca-alo1981@libero.it
luca_alo1981@libero.it

Scrivi commento

Commenti: 0