Mountain Bike: pronto il TROFEO DEI PARCHI NATURALI - Prossimi appuntamenti

Il 25 maggio si torna in Puglia con la Marathon Foresta Mercadante nel cuore del Parco della Murgia. Giugno si presenta come un mese impegnativo per i bikers: si passa dalle coste adriatiche dove si disputerà la Granfondo dei Trabocchi a Lanciano (Chieti) il 1° giugno. Il trabocco è il grande protagonista del paesaggio marino abruzzese, simbolo della cosiddetta Costa dei Trabocchi, tra Ortona e Vasto, nella provincia di Chieti.

 

Dal mare ai monti del Pollino con una Pollino to Pollino domenica 15 giugno a Castrovillari (Cosenza) nel versante calabrese del Parco e la Marathon degli Aragonesi (valida per i fiori) e il 29 giugno si passa nel versante lucano del massiccio con la XIV edizione della Pollino Marathon che, in questa edizione, cambia location e si trasferisce nel piccolo borgo “arbereshe” di San Costantino Albanese (Potenza) con un tracciato nuovo.

 

Due appuntamenti a luglio: si resta in Basilicata per la Granfondo dei Titani e del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano a Tito (Potenza) il 13 luglio. La settimana successiva, domenica 20 luglio la carovana si sposta a Tiriolo (Catanzaro) con la storica Via dei Francesi.

 

Il 3 agosto a Roccamonfina (Caserta) è in programma  laBicincanto nel Vulcano. Un po’ di mare e di riposo per poi riprendere a gareggiare con la Granfondo Alto Molise che ci porta in Molise il 31 agosto a Pescopennataro (Isernia). Per il circuito dei fiori, il 14 settembre si va a Taverna (Catanzaro)  nel cuore del Parco Nazionale con la Marathon della Sila.

 

Si sbarca in Sicilia con l’Etna Marathon il 21 settembre a Milo (Catania), gara valida anche per lo scudetto Prestigio organizzato dalla rivista MTB Magazine.

 

Gran finale a Fondi (Latina) il 12 ottobre per la festa finale del circuito con la Granfondo del Lago di Fondi come test di preparazione della finalissima All Star Mtb del 19 ottobre che si terrà in Abruzzo a Collarmele (L’Aquila). Saranno sette mesi di fatica sportiva ma con tanto divertimento e il piacere di pedalare a stretto contatto con la natura incontaminata.

 

 

http://www.trofeodeiparchinaturali.it/

 

Luca Alò
333-3013269
luca-alo1981@libero.it
luca_alo1981@libero.it

Scrivi commento

Commenti: 0